• Redazione Traguardi

Amia: sosteniamo le proteste dei lavoratori, ma l'in-house non è la risposta.

Aggiornato il: gen 8

È giusto protestare perché da troppo tempo questa azienda partecipata naviga senza guida, ma portarla in-house rischia soltanto di peggiorare le cose, privandola ancora più a lungo di strategia industriale.


Condividiamo con i lavorato di di Amia, che hanno decretato lo stato di agitazione sindacale minacciando uno sciopero, il senso di sfiducia verso l'amministrazione comunale e verso la direzione aziendale, per la pessima gestione dei servizi ambientali dimostrata nell'ultimo decennio.


Una mala gestione che ha portato Verona ad essere classificata fra i 13 comuni peggiori del Veneto nella gestione rifiuti urbani e allo stesso tempo ha impedito ad Amia, partecipata del Comune priva da tempo di una strategia industriale, di diventare un'azienda nella quale i lavoratori possano trovare una valorizzazione delle loro professionalità, uno sviluppo delle loro competenze e una sicurezza economica.


Ribadiamo chiaramente che l'obiettivo di scorporare Amia dall'aggregazione con Vicenza e "portarla in-house", indicato dalle organizzazioni sindacali e dalla quasi totalità delle forze politiche, non risolve il loro problema, anzi potenzialmente lo aggrava. Non vi sono garanzie che la nuova entità aziendale, necessariamente più piccola e finanziariamente più debole, trovi una governance competente e non venga invece trascinata nel classico balletto della spartizione delle poltrone. Se le amministrazioni finora succedutesi a Palazzo Barbieri fossero state in grado di fornire strategie e governance adeguate ad Amia, non ci saremmo trovati in questa situazione di incertezza e mancanza di prospettive.


In conclusione, chiediamo ai lavoratori di pretendere insieme a noi che la nuova società, quella che si andrà formando nell'aggregazione con Vicenza, abbia l'obiettivo esplicito e palese di perseguire le performance aziendali, la qualità del servizio, i ritorni economici, la ricerca e lo sviluppo, della migliore azienda veneta operante nel settore e di dare la direzione a manager competenti, capaci di attuarlo in tempi stretti. Questa è l'unica garanzia che potrà salvaguardare il lavoro, dandogli una prospettiva di qualificazione e sviluppo duratura nel tempo e sostenibile.

60 visualizzazioni0 commenti
Info

Piazza Santi Apostoli 6, 37121 Verona

C.F.: 93275900236

info@traguardi.org

Social
  • Facebook
  • Instagram
  • Black Icon YouTube

© 2019 by Traguardi