• Redazione Traguardi

Nuovi percorsi ciclabili, priorità ai quartieri!

Traguardi ricorda all'Amministrazione che per i nuovi percorsi ciclabili la priorità dev'essere data ai collegamenti con i quartieri.


Nelle ultime settimane l’Amministrazione pare impegnarsi con la realizzazione di nuovi percorsi ciclabili e nuovi strumenti di monitoraggio della mobilità ciclabile in città, come il cosiddetto “conta-biciclette” di corso Porta Nuova. Siamo felici delle buone intenzioni di sindaco ed assessori, vogliamo però ricordare che la priorità nella realizzazione dei percorsi nuovi e nel miglioramento degli esistenti deve essere rivolta ai quartieri fuori dal centro storico.


Anche in vista degli spostamenti necessari con la riapertura delle scuole e dell’Università, non può essere considerata sufficiente la sola realizzazione di percorsi brevi, della lunghezza di qualche centinaio di metri, nelle prossimità degli istituti scolastici in centro storico. Gli studenti devono poter contare su percorsi sicuri e ininterrotti che li possano condurre senza pericoli da casa a scuola. Per non parlare delle scuole situate fuori dal centro, come gli istituti in zona piazzale Guardini, in via Ca' di Cozzi o in via San Giacomo. Oltre alle scuole, poi, ci sono gli spostamenti di migliaia di lavoratori veronesi che devono fare pochi km per recarsi sul luogo di lavoro e che, probabilmente, farebbero a meno di utilizzare l’auto se avessero alternative valide a disposizione.


È necessario predisporre un piano di comunicazione importante, che possa raggiungere tutti i cittadini informandoli delle nuove possibilità di spostamento e promuovendo il rispetto e l’attenzione verso i nuovi percorsi, e una capacità di manutenzione e risoluzione dei problemi che sia immediata ed istantanea.

Dunque: il lavoro da fare è ancora tantissimo per arrivare a quel netto “cambio di mentalità” di cui l’Amministrazione continua a parlare, e a un miglioramento effettivo della mobilità cittadina.


Traguardi ha presentato proposte per nuovi percorsi ciclabili in Seconda, Terza e Quinta circoscrizione, le più popolose di Verona, e sta lavorando a proposte anche per le altre circoscrizioni della città. Invitiamo l’Amministrazione ad accelerare decisamente su questo tema, la redazione del PUMS è un’occasione ottima per far divenire realtà quelle che ad oggi restano poco più che dichiarazioni di intenti e piccole sperimentazioni. Il nostro movimento civico, con i suoi militanti presenti in ogni quartiere, è a piena disposizione per ottenere questi risultati.

1 visualizzazione
Info

Piazza Santi Apostoli 6, 37121 Verona

C.F.: 93275900236

info@traguardi.org

Social
  • Facebook
  • Instagram
  • Black Icon YouTube

© 2019 by Traguardi